SPAZIO PREMIUM LIBERO!



Sei in: Home » Dituttounpo'

Ghinelli: "Abbiamo vinto: ma ora in città ci vuole un cambio di passo"

Pubblicato il: 09-10-2020


Da La nazione di Arezzo:
«No, un attimo, aspettiamo a commentare». Prudente fino all’ultimo Alessandro Ghinelli anche se il sorriso comincia a stamparsi sul volto. Poi si lascia andare quando alla fine dello scrutinio mancano una quindicina di sezioni e il vantaggio è ormai incolmabile. Marjorie, la promessa sposa, lo abbraccia con trasporto mentre intorno a lui si scatena la festa. Poi sale verso Palazzo Cavallo in testa al corteo dei suoi sostenitori e ogni indugio è finalmente rotto.

«Sono contento - dice - con me ha vinto un progetto di città, un disegno che è andato avanti per cinque anni e che completerò nella consigliatura che va ad iniziare. Ringrazio la coalizione che ha fatto un grande lavoro e che è sempre stata compatta, datemi tempo per varare la squadra di governo anche se alcuni punti fermi li ho già in testa».
Ne parliamo con Piero Franchini.

Camera di Commercio