SPAZIO PREMIUM LIBERO!



Sei in: Home » Dituttounpo'

Coronavirus, crisi ristoranti cinesi

Pubblicato il: 08-02-2020


Da Il resto del Carlino:
«Nel nostro ristorante di Ravenna i clienti sono calati della metà e da amici ho sentito racconti assurdi; la psicosi per questo virus si sta diffondendo". Anna Jang è nata a Venezia trent’anni fa, vive a Ravenna da quando frequenta le elementari ma la sua famiglia, che gestisce il ristorante ‘Il Mandarino’ in circonvallazione piazza d’Armi 1, ha origini cinesi; la ragazza ha i tratti tipici orientali ma si sente italiana e fatica a comprendere la paura per il nuovo Coronavirus.
Anna Jang, sua madre Xu ’Susanna’ Jianchun è titolare de ‘Il Mandarino’, il ristorante cinese di famiglia. Com’è la situazione dopo le ultime notizie relative al virus che arriva dalla Cina?
"Da martedì, quando abbiamo riaperto dopo il weekend, i clienti sono calati della metà. Tutti in giro dicono di non andare nei ristoranti cinesi perché temono il contagio e tante persone hanno smesso di venire"
Ne parliamo con Piero Franchini.

Camera di Commercio