SPAZIO PREMIUM LIBERO!



Sei in: Home » Dituttounpo'

Violenza sulle donne: per un italiano su quattro è colpa di come si veste

Pubblicato il: 26-11-2019


Da Libero:
Gli italiani pensano ancora che la responsabilità della violenza sessuale sia della donna. E' il risultato inquietante di un Report dell'Istat sui ruoli di genere. Per il 39,3 per cento della popolazione una donna può sottrarsi a un rapporto sessuale se davvero non lo vuole e per il 23,9 per cento le donne possono provocare la violenza con il loro abbigliamento. E il 15,1 per cento ritiene in parte responsabile una donna violentata se ubriaca o sotto l'effetto di droghe.

Per il 6,2 per cento poi, le donne serie non vengono stuprate Per il 10,3 per cento spesso le accuse di violenza sessuale sono false (più uomini, 12,7, che donne, 7,9); per il 7,2 per cento "di fronte a una proposta sessuale le donne spesso dicono no ma in realtà intendono sì", per il 6,2 per cento le donne serie non vengono violentate.

Alla domanda sul motivo per cui alcuni uomini sono violenti con le proprie compagne/mogli, il 77,7 per cento degli intervistati risponde perché le donne sono considerate "oggetti di proprietà" (84,9 donne e 70,4 uomini), il 75,5 per cento perché "fanno abuso di sostanze stupefacenti o di alcol" e un altro 75 per cento per il "bisogno degli uomini di sentirsi superiori alla propria compagna/moglie".
Ne parliamo con l'Avv. Rossella Angiolini.

Camera di Commercio