SPAZIO PREMIUM LIBERO!



Sei in: Home » Dituttounpo'

Manovra, Gualtieri “Prevediamo una crescita del PIL reale nel 2020 pari allo 0,6%"

Pubblicato il: 08-10-2019


Per prima cosa tanti auguri a Luciano Imbriani per il suo compleanno!
Da qui Finanza:
Il Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri conferma la completa sterilizzazione degli aumenti dell’IVA previsti dalle clausole di salvaguardia ma non esclude possibili rimodulazioni dell’aliquota per un sistema più equo.

Lo ha riferito in audizione sulla Nadef al Senato, sottolineando che “l’aumento dell’IVA non è una delle fonti di finanziamento” delle misure della manovra. Tuttavia, ha aggiunto, “questo non esclude che si possano valutare rimodulazioni, puntando a rendere più equo ed efficace il meccanismo che ha visto la giustapposizione di aliquote diverse su diversi beni”. La rimodulazione dell’IVA, ha osservato, “non c’è nella Nadef, dove c’è la completa sterilizzazione” delle clausole di salvaguardia, ma “questo non esclude che si possano valutare rimodulazioni” di un sistema che “non è sempre razionale”.

Quanto ai livelli di crescita dell’Italia, Gualtieri ha detto che le previsioni del PIL per il prossimo anno sono prudenti e ha auspicato che possano essere superate. “Prevediamo una crescita del PIL reale nel 2020 pari allo 0,6%, una stima che considero realistica e, financo, prudente. L’aspirazione del governo è conseguire tassi di crescita e occupazione superiori alla previsione programmatica, che portino con sé un più marcato tasso di occupazione”.

Camera di Commercio