SPAZIO PREMIUM LIBERO!



Sei in: Home » Zichicchiri

IL TRAPIANTO DI TESTA

Pubblicato il: 09-09-2019


Dal nostro archivio video:
«Lo ribadisco e sottoscrivo. Tra un paio di anni saremo in grado di effettuare un trapianto di testa». A dirlo - a Oggi in edicola dal 19 giugno - è Sergio Canavero, neurochirurgo di Torino, noto per aver "risvegliato" nel 2008 una ventenne, in stato vegetativo permanente da due anni, con l'elettrostimolazione.
IL PROGETTO - Adesso la nuova sfida: il progetto HEAVEN/GEMINI (Head Anastomosis Venture with Cord Fusion), ovvero la possibilità di fondere due diversi tratti di midollo spinale, quello di un corpo donato col moncone nel collo del soggetto ricevente. Secondo i revisori di Surgical Neurology International, la rivista che ha pubblicato il lavoro di Canavero, il progetto «schiude un campo completamente nuovo per la medicina contemporanea».
Ne parliamo con il nostro esperto Prof. Zichicchiri

Camera di Commercio