SPAZIO PREMIUM LIBERO!



Sei in: Home » Dituttounpo'

Campioni del mondo di boxe fanno pace. Mazzinghi telefona a Benvenuti dopo 50 anni

Pubblicato il: 12-05-2018


Due sfide minarono 'per sempre' i rapporti tra Sandro Mazzinghi e Nino Benvenuti. Correvano gli anni sessanta quando i pugili si sfidarono sul ring per due volte. Entrambi gli incontri andarono a Benvenuti, sollevando le polemiche del rivale toscano che contestò i verdetti in ambedue le occasioni. Le polemiche e le incomprensioni che ne seguirono misero fine a ogni contatto tra gli atleti. Cinquant'anni dopo, il primo Maggio 2018, la rivalità ha lasciato spazio alla solidarietà. Alla soglia degli ottanta, Mazzinghi (li compirà il prossimo 3 ottobre) ha chiamato Benvenuti per augurargli una pronta guarigione dopo il ricovero e il successivo intervento chirurgico cui il campione triestino è stato sottoposto al Policlinico di Tor Vergata a Roma. Una telefonata inaspettata che cancella definitivamente le ombre del passato e restituisce il giusto riconoscimento ai protagonisti di una stagione eroica del pugilato. -
Ce ne parla Leonardo Francerschi.

Camera di Commercio