SPAZIO PREMIUM LIBERO!



Sei in: Home » Dituttounpo'

Stupri di Rimini, la Polonia chiederà l’estradizione

Pubblicato il: 07-09-2017


Da il Corriere:
La Polonia ha intenzione di chiedere l’estradizione per i quattro arrestati a Rimini. Lo ha dichiarato il vice ministro della Giustizia polacco, Patryk Jaki, in alcune interviste sulla stampa polacca. Il rappresentante del governo di Varsavia ha anche manifestato l’intenzione del Paese di procedere duramente contro questo tipo di reati.
Ma il processo si farà in Italia

In realtà la richiesta della Polonia non è realizzabile. I quattro arrestati, in base a quanto prevede la legge italiana, dovranno essere processati in Italia per i reati commessi. Martedì affronteranno l’interrogatorio di convalida davanti al gip. Il presunto capo banda, il 20enne congolese Guerlin Butungu, difeso dall’avvocato Daria Perruzza, dovrà comparire davanti al gip di Rimini, mentre per i due fratelli marocchini di 15 e 16 anni e il quarto complice, un 17enne nigeriano, procede il Tribunale peri Minorenni di Bologna.
Ce ne parla Leonardo Franceschi.

Camera di Commercio