SPAZIO PREMIUM LIBERO!



Sei in: Home » Dituttounpo'

Banca Etruria diventa Banca Tirrenica

Pubblicato il: 13-05-2017


Da La nazione di Arezzo:
Ricordate Banca Etruria? Ora non c'è più. Si chiama Banca Tirrenica Spa: un nome provvisorio, per i mesi che passeranno da qui alla definitiva fusione tecnica, in programma a novembre. Consigliere Maria Perdicchi. Mentre in Banca Del Vecchio il presidente del Cda è Costantino Vitali, con vice presidente Antonello Cestelli e consigliere sempore Maria Perdicchi

C'è l'annuncio ufficiale, pubblicato sul sito di Bankitalia: Etruria è di Ubi, il closing è cosa fatta. Questo il comunicato ufficiale dell'Organo di Vigilanza: "Si rende noto che, in data odierna, si è perfezionata la cessione a Unione di Banche Italiane S.p.A. (UBI Banca) di Nuova Banca delle Marche S.p.A., Nuova Banca dell’Etruria e del Lazio S.p.A. e Nuova Cassa di Risparmio di Chieti S.p.A., essendosi verificate le condizioni sospensive previste dal contratto stipulato in data 18 gennaio 2017, tra cui il rilascio delle autorizzazioni da parte delle competenti Autorità italiane ed europee. Conseguentemente, con provvedimenti della Banca d’Italia è stata dichiarata la cessazione della qualifica di “ente ponte” dei suddetti intermediari che proseguiranno la loro attività nell’ambito del Gruppo UBI. L’impegno dell’Unità di Risoluzione della Banca d’Italia prosegue ora sull’operazione di cessione di Nuova Cassa di Risparmio di Ferrara alla Banca Popolare dell’Emilia Romagna, che si concluderà nelle prossime settimane".
Ne parliamo con Piero Franchini.

Camera di Commercio